Come lasciare a casa i segni del tempo

I segni del tempo non sempre sono graditi ospiti. Si farebbe di tutto pur di mandarli via. Inizia allora una sfida contro rughe d’espressione, zampe di gallina e tutte le tracce dello scorrere degli anni.

Il make-up allora può trasformarsi in un fido aiutante, evitando di ricorrere ai ferri del chirurgo.

Con o senza pinzette tiranti, diverse tecniche vengono in soccorso di chi vuole apparire sempre giovane sfidando le leggi del tempo.

Come per magia, affidandosi a make-up artist esperti, è possibile lasciare a casa i segni orizzontali che solcano la fronte, o quelli verticali che incorniciano le labbra. È possibile persino sfidare la forza di gravità che fa calare le palpebre o i contorni del viso.

Prodotti di alta qualità, giochi di luci e ombre ed altre accortezze possono compiere miracoli.

È una soluzione più veloce ed indolore per scordarsi per qualche ora del tempo trascorso che ha preso posto con prepotenza sul proprio volto.

Scopri i dettagli e le date del corso sulla pagina del sito dedicato al corso di Trucco Antiage

Make up by Lina Pagliarella

Condividi