“Trucco artistico in passerella”, una serata tra sfilate e premi alle eccellenze

La location scelta, il CiaiaLab – Nuovo Laboratorio Urbano di Fasano, ha ospitato tantissimi amici e parenti pronti a sostenere le ragazze che hanno dato colore alla serata tra la sfilata di make-up, momenti di premiazione ed il tradizionale “Graduation Day”.

Il presidente del Parco Culturale Gruppo Fortis, il Dr. Giuseppe Pagnelli, si è detto orgoglioso del lavoro svolto durante questo anno, un lavoro intenso, ricco di soddisfazioni che non poteva che concludersi con un omaggio a tutte le studentesse che hanno deciso di credere nell’Apulia Benessere e di realizzare il proprio sogno con l’Apulia Benessere.

L’anima della serata è stata la sfilata: fin dal primo pomeriggio le studentesse con grande dedizione e cura hanno dato vita a dei look curati nei minimi dettagli dal make up, all’acconciatura, al total look

A valutare i lavori realizzati è stata una giuria esterna composta da esperti di settore: la make-up artist Daniela Vinci, l’hair stylist Tina Decarolis e Luigi Ditano per la profumeria Ditano.

Le nove modelle hanno incantato e sorpreso tutti i presenti illuminando la passerella con tre look a tema NaturaGlamour e Fantasy. Il grande impegno è stato notato e apprezzato sia dai presenti, ma soprattutto dalla giuria che si è complimentata per la qualità dei look realizzati.

A vincere la serata è stato il lavoro “Doris” per la categoria Fantasy, votato all’unanimità dai giudici, e realizzato da Caterina Minelli ed Elisea Cofano. Le due ragazze super emozionate per il risultato ottenuto, si sono aggiudicate un trofeo ricordo della festa e, a sorpresa, una beauty box messa a disposizione dalla profumeria Ditano. In seconda posizione si è classificato il lavoro “Demetra” per il tema Naturarealizzato da Mariangela Delli Fiori.

Trucco Artistico in Passerella” è stata una serata dedicata al make-up, ma anche un’occasione per salutare le studentesse, al termine dell’anno accademico. Mentre per le ragazze del secondo anno è stato solo un arrivederci a settembre, il consueto momento del Graduation Day, ha festeggiato e salutato le ragazze che hanno completato il terzo anno con Apulia e concluso il loro percorso con l’Università del Benessere.

“Chi non si forma, si ferma”, con questa frase il coordinatore Apulia Francesco Joseph Pagnelli ha spiegato il motivo dell’assegnazione delle borse di merito alle eccellenze accademiche dell’Università del Benessere, vale a dire le ragazze che si sono contraddistinte per risultati ottenuti, passione e capacità e che ora con maggior forza continueranno a credere nel proprio sogno. Per il primo anno sono state premiate Anna Bari, Valentina Cosenza, Arianna Fanigliulo, Angela Pagnelli,Domenica Pecere e Marvita Loliva, mentre per il secondo anno Francesca Calcagnino, Mariangela Delli Fiori e Marika Fumarola.

Un grazie particolare, infine, va ai presentatori della serata Mino Barletta e Gianpiero Renna, al CiaiaLab – Nuovo Laboratorio Urbano di Fasano per aver messo a disposizione la bellissima location, al Presidente delParco Culturale Gruppo FORTIS Giuseppe Pagnelli, al coordinatore ApuliaFrancesco Joseph Pagnelli e a tutto lo staff, a tutti i docenti dell’Università che hanno partecipato all’organizzazione, a Rita RennaPatty De Marinis De Marinis e Tina Decarolis per la cura del backstage della sfilata, ai giudici, a Davide Murri per la scelta musicale, a Enrico Intermite e la Scuola Glitter di Fasano per la cura dell’audio della festa, a Matteo Trisciuzzi e Angelo Demerinzo per le riprese fotografiche e video, a Fiorista Pazza Idea per la cura dell’allestimento floreale e a Pugliaddosso per aver realizzato dei meravigliosi gadget.

Condividi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare i seguenti attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>