Massaggio Dea Olopercettivo

Oltre 25 anni di studi e di esperienza manuale hanno permesso di perfezionare una raffinata orchestra di strumenti manuali originali, interamente dedicati all’universo femminile: così nasce Massaggio Dea®, il nuovo corso formativo proposto da Apulia, con Diego Zago, fondatore di questa tecnica drenante modellante originale, nata e cresciuta nelle cabine d’estetica, con solide motivazioni scientifiche e razionali, che realizza l’obiettivo di fidelizzazione soddisfatta della ricevente alla costanza periodica dei trattamenti, in virtù dei risultati tangibilmente ottenuti.

OBIETTIVI

Il massaggio è composto da manualità corpose e appaganti, applicate con unguento/cosmetico ed esclude, con fondata giustificazione, il trattamento dei linfonodi, dei terminus e della cisterna di Pecquet, il trattamento preliminare del collo e la necessità di trattare il corpo interamente.

Gli obiettivi più importanti per gli allievi sono l’apprendimento di tutte le competenze legate al massaggio come:

– modellamento della silhouette

– rassodamento e tonificazione

– trattamento specifico della ritenzione idrica e della cellulite

– mobilizzazione degli accumuli adiposi

L’allieva apprende il massaggio completo del corpo in posizione prona e supina della durata di un’ora.

 

MASSAGGIO DEA OLOPERCETTIVO
Metodo gestaltico originale, che consiste nella reinterpretazione manuale del massaggio uterino, per stimolare la reminiscenza dell’omeostasi originaria e riconciliare lo psicosoma con le sensazioni tattili. Il nucleo centrale dell’insegnamento consente di acquisire una modalità del tutto nuova e più intensa di applicare il contatto manuale, a prescindere dalla perfetta esecuzione tecnica delle manualità. Il Massaggio Dea Olopercettivo può essere rimedio eziologico della cellulite psicosomatica.

 

Condividi